IL LUOGO APPROVATO

Definizione e benefici

Le merci introdotte nel territorio doganale dell’Unione Europea possono essere presentate, ai sensi dell’articolo 139 del Codice Doganale dell’Unione in un luogo approvato dalle autorità doganali. Tale istituto, autorizzato dall’Agenzia delle Dogane, è previsto dalla normativa doganale e consente di presentare le merci destinate all’esportazione verso i paesi extra UE in un luogo fisico diverso dagli spazi doganali.

LEGGI TUTTO
La classificazione doganale

LA CLASSIFICAZIONE DOGANALE

Storia ed importanza

Cosa significa classificare un bene? Classificare significa individuare la classe merceologia di un bene secondo i criteri merceologici definiti nella nomenclatura combinata. La qualità di un prodotto, definibile attraverso la voce doganale, è uno dei quattro elementi che compongono l’accertamento doganale: elemento che quindi potrebbe essere contestato dalle autorità doganali in fase di revisione di accertamento nel termine di prescrizione di tre anni. Una corretta classificazione risulta essere fondamentale in quanto può evitare ricadute giuridiche e fiscali molto pesanti.

LEGGI TUTTO