CESSIONI INTRACOMUNITARIE: Prova di consegna delle merci

Con la risposta a interpello n.146/2022, l’Agenzia delle Entrate riconosce la possibilità di utilizzare il documento amministrativo elettronico (DAA elettronico o e-AD) come strumento per comprovare l’uscita dei beni dal territorio dello Stato in alternativa al CMR o ad un altro documento di trasporto.
Inoltre, con la risposta n.101/2022, la stessa accoglie come mezzo di prova l’estrazione dal sito web del trasportatore della movimentazione della merce, rilevata con sistema satellitare GPS, insieme alla lettera di vettura del trasporto aereo (AWB) ed un documento di riepilogo di spedizione rilasciato dallo spedizioniere.

Clicca qui per leggere la newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 2 =